Seleziona il tuo paese

If your country is not in the list, choose GLOBAL

Global

< Back to the list

30/12/20

Perché amo il pattinaggio inline / Fieke

Fieke ha 34 anni, e le piace andare nel park con i pattini adeguati, ma anche macinare chilometri sui suoi pattini da lunghe distanze. A causa del CoViD-19, purtroppo, non può più scambiarsi il classico “cinque” con gli altri pattinatori che incontra sui suoi percorsi o sulle rampe. In ogni caso, è davvero felice di poter continuare a praticare questo sport insieme agli altri, mantenendo le distanze di sicurezza.
 

Il 2020 è stato, fino ad oggi, un anno mai visto prima. CoViD-19 ha imposto rigide limitazioni alla libertà di movimento e alle opportunità di ognuno di noi. Il distanziamento sociale è diventato istantaneamente parte del nostro vocabolario e del nostro modo di vivere. Nonostante tutto, la popolarità del pattinaggio inline sta crescendo.

 

Abbiamo incontrato alcuni pattinatori inline intenti a godersi il loro tempo libero all’aperto. Alcuni si sono avvicinati da poco a questo sport, e lo stanno usando come sostituto del loro solito allenamento; altri, invece, pattinano da lungo tempo, e sono felici di vedersi nuovamente circondati da tanti, nuovi appassionati.

 

VIDEO